Logo Cus Molise
foto foto foto foto

Le nostre Promozioni

09 Settembre 2014
ORARI STAGIONE SPORTIVA 2014-2015
ARCHIVIO PROMOZIONI ""

Tariffario


09 Settembre 2014
TARIFFE STAGIONE SPORTIVA 2014-2015
ARCHIVIO ""

Notizie

17 Marzo 2010

CNU 2010: calcio a 5 Cus Molise-Cus Macerata 2-2

CUS MOLISE–CUS MACERATA  2 – 2                          cnuxsito.jpg

CUS MOLISE: Madonna, Brunetti, Montanaro, D’Alberto, Caiazzo, Buongusto,Ruggiero,Terriaca, D’Alauro, Camarda. Allenatore Sanginario;

CUS MACERATA:Bredice,Salvi E.,Zaboti, Carpineti, Venturini, Magnarelli,Paone, Bacosi,Salvi F., Colicigno. Allenatore : Bisio;

Marcatori: 9’pt , 10’st Salvi F., 12’pt, 11’st Terriaca.

La rappresentativa del Cus Molise, di calcio a 5, pareggia, alla palestra Sturzo di Campobasso, per 2 a 2 contro il Cus Macerata. Prima gara di qualificazione per la compagine guidata da mister Sanginario, priva nell’occasione dei convocati Fusco, Santarelli, Santella e Palombo per il mancato nulla osta  da parte della società Polisportiva Chaminade . Partono subito bene gli ospiti che al 2’ minuto sbagliano un calcio di rigore con Salvi F. che manda a lato. Lo stesso Salvi F. però si fa perdonare portando in vantaggio i suoi pochi minuti più tardi con un preciso piattone su assist del brasiliano Zaboti. La reazione dei padroni di casa, nonché campioni d’Italia in carica, non si fa attendere. Ci pensa capitan Terriaca a ristabilire la parità con un forte sinistro dal limite dell’area che s’insacca alle spalle di Bredice. Primo tempo sostanzialmente equilibrato con poche occasioni da una parte e dell’altra. Nella ripresa il ritmo non cambia, il Macerata si dimostra squadra molto quadrata con le ottime individualità di Zaboti e Salvi F. In avvio subito un palo di Paone . Preludio al gol che arriva al 9’. Ancora Salvi F. protagonista, il numero dieci ospite si libera dalla marcatura e lascia partire un gran destro che tocca il palo e và in rete. Ma come nel primo tempo i molisani reagiscono subito trovando il pareggio, sempre con Terriaca che da azione di calcio d’angolo si fa trovare pronto a battere l’estremo ospite con un tiro che si spegne sotto l’incrocio dei pali. Nel finale i campioni d’Italia  le provano tutte e sfiorano più volte il meritato vantaggio . Prima con Buongusto che a tu per tu con Bredice si fa ipnotizzare , poi con Montanaro cha da fuori area colpisce un clamoroso palo. Nel recupero doppia chance per Terriaca che però non riesce a portare in vantaggio i suoi. Pareggio che lascia l’amaro in bocca per le tante occasioni nel finale. A fine gara il commento del tecnico Sanginario: “Ottima gara , quella giocata dai miei ragazzi, contro un avversario di ottimo livello. Tutti hanno dato il massimo per trovare la vittoria ma purtroppo nelle occasioni del finale di gara siamo stati poco lucidi e un leggermente sfortunati. Peccato anche per le numerose assenze dell’ultimo momento. Vorrei ringraziare le società del Bonefro e del Capracotta che hanno spostato il recupero di campionato fissato per oggi a martedì,permettendo cosi ai calciatori Madonna e Ruggiero di prendere parte alla gara contro il Cus Macerata. Adesso ci toccherà vincere con il maggior numero di gol di scarto in trasferta il 31 Marzo (avversario che uscirà fuori dal triangolare tra Cus Cassino, Cus Napoli e Cus Teramo- ndr) e sperare cosi nella qualificazione alla fase finale.”

Torna Indietro

Vacanze Invernali
Copyright © CUS Molise - P.iva 00 78131 070 1 - Privacy Policy - Valid Css - Sito Ottimizzato per Internet Explorer 7 o superiori
Una realizzazione: K-media.it